Maria Luigia d’Austria duchessa di Parma e madre

2020-05-11T07:03:28+01:00

Maria Luigia d’Austria duchessa di Parma è una presenza ancora viva in città; il suo regno è ricordato come un periodo di benessere. Ma la sua vita personale di figlia e moglie di imperatore non fu facile. La ragione di stato e l'amore per i suoi figli, furono sempre per [...]

Maria Luigia d’Austria duchessa di Parma e madre2020-05-11T07:03:28+01:00

Parmigianino nella Rocca di Fontanellato: una gemma nascosta

2020-12-28T17:08:42+01:00

Gli affreschi di Parmigianino nella Rocca di Fontanellato nei dintorni di Parma sono un tesoro inatteso, tutto da scoprire. La storia di questo piccolo capolavoro ha inizio nel 1524 quando il signore di Fontanellato, Galeazzo Sanvitale diede incarico a Francesco Mazzola, meglio noto come Parmigianino, di affrescare un piccola stanza [...]

Parmigianino nella Rocca di Fontanellato: una gemma nascosta2020-12-28T17:08:42+01:00

La tavola di Natale a Parma

2021-11-13T09:50:54+01:00

Il Natale a Parma è – naturalmente - tempo di buona tavola e tra i riti delle feste giocano un ruolo importantissimo le ricette di famiglia custodite e tramandate gelosamente. Infatti ogni famiglia ha una propria versione delle ricette tradizionali così che sapori e profumi del Natale sono legati agli [...]

La tavola di Natale a Parma2021-11-13T09:50:54+01:00

San Francesco del Prato a Parma torna alla vita

2020-03-03T12:51:04+01:00

La storica chiesa di San Francesco del Prato di Parma sta finalmente vivendo un bellissimo momento di rinascita. La città si è mobilitata per sostenerne il restauro, da lungo tempo auspicato e atteso.   San Francesco del Prato: un passato travagliato A Parma per un paio di secoli il nome [...]

San Francesco del Prato a Parma torna alla vita2020-03-03T12:51:04+01:00

La pieve di Fornovo racconta: Santa Margherita e il drago

2020-03-03T12:51:04+01:00

Sulla via Francigena la pieve di Fornovo racconta storie di pellegrini e santi con i suoi rilievi. L’altare maggiore è decorato da una lastra in marmo duecentesca che narra con immagini eloquenti la storia di Santa Margherita di Antiochia di Pisidia in Siria che - benché vergine e martire - [...]

La pieve di Fornovo racconta: Santa Margherita e il drago2020-03-03T12:51:04+01:00

Oltretorrente: lo spirito di un quartiere di Parma

2020-03-03T12:51:05+01:00

C’è un quartiere che racchiude tutta la storia della mia città e che ne rappresenta l’aspetto più popolare: è l’Oltretorrente. Situato di la da l’acqua del torrente Parma, dal quale trae il nome, questo nucleo abitato si è sviluppato nel corso del tempo lungo un tratto urbano della via Emilia, [...]

Oltretorrente: lo spirito di un quartiere di Parma2020-03-03T12:51:05+01:00

Lubiana e Parma, due città da conoscere

2020-03-03T12:51:05+01:00

Un angolo di Slovenia a Parma Il quartiere più popolato di Parma ha un nome curioso: Lubiana. Costruito negli anni Sessanta, ha  per l’appunto come fulcro piazzale Lubiana, dove io ho vissuto per anni. E questa intitolazione, legata ad un gemellaggio stipulato tra queste due città nel 1964, mi ha [...]

Lubiana e Parma, due città da conoscere2020-03-03T12:51:05+01:00

I Re Magi a Parma e Fidenza: la storia di un viaggio

2020-03-03T12:51:05+01:00

La storia dei Re Magi a Parma e Fidenza è così importante da essere raffigurata con l’efficacia e la sintesi della scultura romanica sulla facciata degli edifici religiosi principali: il Battistero di Parma e la Cattedrale di Fidenza. I tre re pagani, maghi e astrologi, dal lontano Oriente seguono una [...]

I Re Magi a Parma e Fidenza: la storia di un viaggio2020-03-03T12:51:05+01:00

Visita guidata alla mostra 1968 allo CSAC di Parma

2020-03-03T12:51:05+01:00

Visita guidata alla mostra 1968 allo CSAC di Parma nel pomeriggio di SABATO 26 gennaio e 16 febbraio 2019: attraverso gli archivi dello CSAC 50 anni dopo rivivono le atmosfere di un anno che ha segnato un punto di svolta nella storia del Novecento. Lo CSAC di Parma Cos’è lo CSAC? [...]

Visita guidata alla mostra 1968 allo CSAC di Parma2020-03-03T12:51:05+01:00

La pieve di Fornovo tra pellegrini e diavoli

2020-03-03T12:51:05+01:00

La pieve di Fornovo fu punto di raccordo dei diversi percorsi romei che si diramavano dalla via Emilia, e rivestì pertanto un ruolo cruciale sul tratto parmense della via Francigena. Dedicata a Santa Maria Assunta, essa presenta  una decorazione plastica legata al mondo dei pellegrini. La facciata della pieve di [...]

La pieve di Fornovo tra pellegrini e diavoli2020-03-03T12:51:05+01:00
Torna in cima